6 giugno, 2014

1 min di lettura

Scritto da: Redazione Opyn

Banche: le nuove sfide si affrontano con la “Palestra digitale”

Investire nelle competenze digitali per rispondere al meglio alle esigenze del mercato“.
Questo concetto, su cui dibattiamo spesso su queste pagine, oltre a essere la chiave di volta per rendere finalmente moderno ed efficace il rapporto tra banca e impresa, è espresso molto bene da Stefano Trombetta, IGEM Talent & Organization Lead di Accenture.

Intervistato da Bancaforte-ABI in occasione del forum HR 2014, Trombetta ha ribadito che i maggiori investimenti dei gruppi bancari italiani si stanno muovendo tutti, fortemente, nella direzione del digitale. La struttura che esprime un nuovo modo di fare banca in maniera innovativa ed in linea con gli stimoli del mercato è simile al concetto che già con BorsadelCredito.it stiamo cavalcando da oltre un anno:

  • Una struttura principalmente digitale ed efficiente, che garantisca risposte professionali e rapide grazie all’uso di canali di comunicazione remoti, ubiqui e sempre disponibili; 
  • Che riesca a tracciare e analizzare velocemente i dati, per anticipare problemi e bisogni e aumentare la fidelizzazione del cliente;
  • Che accresca le competenze e le attitudini digitali all’interno del proprio team.

 

TAGS: