24 settembre, 2014

1 min di lettura

Scritto da: Redazione Opyn

“Come ho trovato credito sulla strada del vino”


featured-image

Per gli amanti del vino, e della Vernaccia in particolare, sulla strada per San Gimignano si trovano ottime cantine e ristori. Siamo a pochi chilometri da Siena e Firenze, in pratica in un paradiso naturalistico.
Tra le tante aziende in cui fermarsi a mangiare e dormire, su queste pagine oggi parliamo dell’Agriturismo Torre Prima. Se i turisti consigliano vivamente questo agriturismo (date un occhio a Tripadvisor) crediamo che sia merito soprattutto di una gestione imprenditoriale di qualità.

Natura e pianificazione

Lo abbiamo appurato conoscendo Giovannino, che guida quest’azienda dal 2008 associando alla cura della qualità dei servizi, un’attenta pianificazione finanziaria. Giovannino si è rivolto a BorsadelCredito.it per un investimento in beni strumentali per migliorare ulteriormente il valore della sua struttura. L’azienda agrituristica Torre Prima ha un fatturato in costante crescita e lavorava già con banche del territorio. Giovannino ha comunque cercato credito sul nostro portale soprattutto per due motivi: risparmiare tempo (e quindi soldi) e avere la possibilità di confrontare in trasparenza diverse possibilità.

“Le aspettative rispettate”

Sulla base delle informazioni inserite, infatti, nel giro di poche ore è stata valutata la fattibilità della richiesta. Un nostro consulente ha contattato l’imprenditore per informarlo dell’esito positivo, il quale ha potuto scegliere l’offerta di credito più conveniente. Secondo Giovannino, che ha finalizzato tutta la richiesta in banca nel giro di poche settimane, “le aspettative comunicate dal sito sono state pienamente rispettate: gratuità, professionalità e disponibilità e un risparmio di tempo davvero fondamentale per un imprenditore!”

 

TAGS: