Finanzia i tuoi clienti
con la nostra piattaforma SaaS

La soluzione software as a service per finanziare prestiti in maniera veloce e flessibile.

Cosa puoi fare con il nostro SaaS

La nostra piattaforma, intuitiva e all'avanguardia, si adatta con successo a ogni tuo servizio finanziario. In particolare, potrai:

Erogare prestiti in 7 giorni

Ottieni un'analisi del merito creditizio del cliente in 24h e presti la liquidità in soli 7 giorni, mantenendo alti i rendimenti.

Mantenere un basso profilo di rischio

Investi in aziende selezionate da algoritmi rigorosi e affidabili che mantengono basso il tuo profilo di rischio.

Dare vita a una nuova offerta su misura

Intervieni sulla piattaforma per adattarla alle tue esigenze e al processo, integrando i servizi necessari per il delivery delle tue attività.

Offrire un'esperienza piacevole ai tuoi clienti

Garantisci un'esperienza piacevole e intuitiva ai tuoi clienti che riusciranno a chiedere un prestito in soli 10 minuti, tutto online e senza costi nascosti.

I benefici

Dynamic

Velocizzare il flusso di lavoro

Mentre la piattaforma gestisce le richieste dei prestiti e le verifiche creditizie, guadagni tempo per le attività dove l'approccio umano fa la differenza.

money

Risparmiare sui costi

Automatizzi le attività burocratiche e ottimizzi i tuoi processi interni, ottenendo un notevole risparmio sui costi.

img-costruction

Integrare velocemente i tuoi servizi

Grazie alla presenza di diversi micro servizi, intervieni velocemente sulla piattaforma per adattarla al tuo processo di lavoro.

online

Offrire un’esperienza intuitiva ai tuoi clienti

Garantisci un'esperienza piacevole e intuitiva ai tuoi clienti che riusciranno a chiedere un prestito autonomamente in soli 10 minuti.

fit

Personalizzare il look delle interfacce

Adegui le interfacce all’identità visiva del tuo brand per rimanere coerente e riconoscibile su tutti i canali.

rate

Risparmiare sui costi di formazione

Non avrai bisogno di fare una lunga formazione interna perché la piattaforma è semplice da utilizzare.

repeat

Integrare i tuoi strumenti

Puoi collegare la piattaforma a qualsiasi strumento già in uso all’interno della tua azienda.

Richiedi una demo gratuita

La soluzione software as a service per finanziare prestiti in maniera veloce e flessibile.

Dicono di Noi

Cosa dicono di noi le principali testate giornalistiche.

img-unknown

BorsadelCredito.it ha concluso una cartolarizzazione da 220 milioni di euro, in collaborazione con Azimut, Banca Ifis e Intesa Sanpaolo. A maggio abbiamo concluso due operazioni nel giro di poche settimane che ci hanno permesso di raccogliere 420 milioni di euro in un mese all'interno del progetto "Slancio Italia", volto a sostenere l'economia reale.

Leggi l’articolo
img-unknown

Greta Antonini, Marketing Manager di BorsadelCredito.it, ha preso parte all’evento “FinTech, sostenibilità e inclusione” organizzato in occasione della Milano Digital Week, per parlare del ruolo delle donne nel FinTech e più in generale nella ripresa economica. Raccontando cosa sta accadendo nel mondo e cosa ci aspetta nel prossimo futuro.

Leggi l’articolo
img-unknown

A fine 2020 abbiamo provato a tirare le somme dell’anno appena passato, individuando i trend della nuova fase di maturità del FinTech. Collaborazione sempre più frequente con le banche, scomparsa degli sportelli tradizionali, tecnologia dirompente, crescita esponenziale degli e-commerce: sono queste le principali tendenze che stanno segnando anche il 2021.

Leggi l’articolo
img-unknown

La nostra tecnologia si basa su una rete neurale, una complessa infrastruttura informatica che rende possibile velocizzare i processi e rendere immediata la fruibilità dei sistemi. Come l’AI, anche la blockchain è un valore aggiunto non trascurabile per il mondo finanziario. A spiegarlo è Maurizio Diana, Head of Data Management di BorsadelCredito.it.

Leggi l’articolo
img-unknown

A inizio pandemia abbiamo assistito fin da subito ad una crescita esponenziale dei volumi del lending crowdfunding. Antonio Lafiosca, Founder & COO di BorsadelCredito.it, insieme ad altri operatori ed esperti di FinTech, spiega le ragioni che, già durante il primo lockdown, hanno spinto le pmi a rivolgersi al digitale per ottenere un finanziamento.

Leggi l’articolo
img-unknown

Se in passato le IPO del FinTech non hanno brillato, nel 2020 sono arrivate sul listino Affirm e SoFi, le piattaforme più finanziate degli USA, mentre l’IPO con le migliori prestazioni è stata una insurtech, Lemonade. Anche il VC punta sempre più sul settore: abbiamo cercato di prevedere cosa potrebbe succedere in Italia guardando a ciò che è già prassi oltreoceano.

Leggi l’articolo
img-unknown

Abituati alla disintermediazione, smartphone addicted, attratti dall’investimento impacting: i più giovani che ora si avvicinano al mondo del lavoro (la cosiddetta “Generazione Z”, ovvero i nati dopo il 1997) sono i clienti ideali del FinTech. A loro bisogna guardare per capire come orientare la nuova offerta digitale che esploderà nel post Covid.

Leggi l’articolo
img-unknown

La pandemia ha messo in evidenza la necessità per le banche di innovare sempre di più (alleandosi con big corp o startup tecnologiche) ma anche il potere inclusivo della digitalizzazione per gli individui non bancarizzati. Anche in Italia è stato boom dei pagamenti digitali: ma per vedere il futuro si deve guardare al modello di sviluppo di Cina e India.

Leggi l’articolo
img-unknown

A partire dalle analisi di Istat e Confindustria abbiamo analizzato lo stato di salute delle PMI alla fine del 2020, dopo circa 8 mesi dall’arrivo del Covid. La crisi legata alla pandemia si è abbattuta sulle piccole e medie imprese italiane, che hanno subito una perdita “drastica” di fatturato, ma ha trovato realtà pronte a rilanciare sulla sostenibilità.

Leggi l’articolo
img-unknown

BorsadelCredito.it ha stretto un accordo con Confesercenti per velocizzare le risposte alle richieste di liquidità delle PMI. Processi digitali efficaci e veloci in grado di fornire una risposta alle richieste di accesso al credito delle imprese associate Confesercenti anche in 24 ore.

Leggi l’articolo
img-unknown

A marzo 2020 abbiamo lanciato Cash Anti Covid-19, un prodotto finanziario pensato per le piccole e medie imprese danneggiate dalle conseguenze dell’emergenza sanitaria che all’epoca era appena iniziata. Siamo arrivati prima del Decreto Cura Italia, rivolgendoci a tutte le PMI attive in Italia, con business in difficoltà a causa del lockdown. 

Leggi l’articolo
img-unknown

Numeri da record per BorsadelCredito.it che ha chiuso l’ultimo bilancio consolidato con un utile netto di quasi mezzo milione di euro, grazie a un aumento esponenziale dei ricavi, che a fine 2020 hanno superato i 4 milioni, in crescita del 460% rispetto al 2019. Numeri ottenuti grazie all’aumento importante dell’erogato, pari a 75 milioni nel solo 2020.

Leggi l’articolo